Riferiamo la gratitudine per il servizio d’onore reso a S.E. Rev.ma Mons. Domenico Angelo Scotti Vescovo di Trivento, al Generale Padre William Nordenbrock (C.PP.S.) e Vice-Generale Don Emanuele Lupi (C.PP.S.), insieme al Missionario della Congregazione Rev. Don Stefano Trio (C.PP.S.), ed all’intera cerimonia religiosa e civile nel suo complesso, reso da: Prof. Dott. Gaetano Blasetti Delegato di Abruzzo e Molise del Sovrano Militare Ordine di Malta (Tagliacozzo e L’Aquila); Comm. Paolo Giuliani Vice Delegato SMOM nonché in rappresentanza dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (L’Aquila), con una trentina di Cavalieri e Dame del Sovrano Ordine di Malta; Cav.Gr.Cr. Prof. Angelo Di Stasi (Roma) Presidente della Commissione per lo studio delle carte-valori postali – Ministero dello Sviluppo Economico, indossando la fascia di Gran Croce dell’Ordine Equestre Pontificio di San Gregorio Magno; Gr.Uff. Dott. Nicola Burdiat (Isernia), Stefano Carnevali (Macerata), Dott. Daniele Del Monaco Capo Raggruppamento CISOM di Abruzzo e Molise – Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta (Sulmona) ed il plotone di 45 Volontari. M.llo CC Maurizio Lenci, per l’ordine pubblico. Paride Febo Capo Gruppo CISOM di Chieti – Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta.

Con essi gli Alpini dei gruppi A.N.A. Associazione Nazionale Alpini di Alfedena, Scontrone e Barrea del Volontariato Gruppo Alpini Sulmona: Antonio Valeri, Prof. Giuseppe Petrarca, M.llo Antonio Verile, Franco Valentini, Carlo Di Giulio (Alfedena); Antonio Di Iulio (Barrea); Giuseppe Melone e Angelo Lanno (Scontrone) etc.

Un ringraziamento caloroso va a chi, con proprio volontario sacrificio, rese splendida la Celebrazione, anche sul piano canoro e di musica sacra.

Le coriste della Chiesa Madre di Alfedena dei SS. Pietro e Paolo: Dina Crispi organista, Elvira Virtuoso, Angela Meschino, Emilia Caniglia, Teresa Fortunato e Daniela Colonna. Al Terz’Ordine Francescano secolare di Alfedena per l’apprezzata presenza delle sodali con Stendardo: Ins. Lelia Di Domenico, Ins. Isabella Spada, Ins. Nella Amorosi. Altresì, Arturo Como Presidente ‘Sci club’ e Angela Spada di Alfedena.

Ai fedeli giunti dal Lazio, per la collaborazione alla buona riuscita dell’evento: Comm. Filippo, Luigina e Arch. Silvia Tiberia (Frosinone); Mihai Ovidiu, Antonia Sofia e Ovidio Raffaele Matel, Mihaela e Vica Farcas (Orte); Magda Elena Arama (Roma); Liliana Cardile (Viterbo); Comm. Dott. Stefano Zauli per la produzione editoriale (Roma); Cav. Dott. Andrea Raneri alfiere dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX (Roma); il Cav. M.llo Federico Carabetta per il servizio fotografico (Roma e Napoli).

€UROITALIA news

 Celebrazione liturgica e benedizione della lapide sulla casa natale

ALFEDENA 5 agosto 2017 – La storia della Chiesa Cattolica Romana non fu più controversa come dagli ultimi due secoli sino ai nostri giorni; a cavallo di due concilii ecumenici, due guerre mondiali, guerre civili e conflitti religiosi, lotte di classe ed imperversare di massoneria e marxismo,; di persecuzioni religiose, ideologiche e razziali.

Rev. Don Emanuele Lupi Vice-Generale della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue di San Gaspare del Bufalo, durante l’omelia ispirata al Vangelo di San Matteo – Trasfigurazione di N.S.G.C. ALFEDENA, sabato 5 Agosto 2017.

La bufera rivoluzionaria e la cosiddetta epopea napoleonica si abbatterono sulla Chiesa stessa come un uragano persecutorio della fede e del cristianesimo, per un ventennio. Persecuzioni, spoliazioni, violenze, deportazioni, assassinii, genocidi,   imperversando  con l’invasione francese sull’intera Italia peninsulare ed occupando la stessa Roma.  In tale clima sorge a Roma la Congregazione pensata dal…

View original post 1.942 altre parole

Annunci