EUROITALIA news

Fernando Crociani Baglioni Prof. Fernando Crociani Baglioni

Gli americani intervennero e fecero intervenire militarmente la NATO a favore della secessione del KOSSOVO, regione serba dove serbi ed albanesi si contendono la maggioranza numerica della popolazione, ma dove per secoli convissero. Innumerevoli sono le famiglie e discendenze serbo-albanesi. Belgrado fu bombardata da americani e NATO a sostegno della secessione kossovara-albanese. Oggi il Kossovo è una Repubblica indipendente, in forza del referendum in cui vinse la maggioranza albanese, in nome dell’autodeterminazione dei popoli, coerentemente con i principi fondamentali delle Nazioni Unite. La stessa ONU riconosce il nuovo Stato balcanico.

In nome della coerenza, l’opinione pubblica mondiale si chiede: perché nel caso della CRIMEA, abitata a stragrande maggioranza russa, dove si parla russo, ucraino e tartaro di Crimea, il referendum di secessione ed il principio di diritto internazionale di autodeterminazione dei popoli non sarebbe valido ? Sarebbe, come dice Obama, “illegale” ? Dov’è…

View original post 113 altre parole